Tutti siamo esperti di web marketing?

Iniziamo il nostro blog su un tema caldo che coinvolge alcuni nostri clienti che vedono moltiplicare offerte di consulenza da parte di figure professionali “esperte in web marketing”. Precisiamo che l’esperto di marketing è una figura al di sopra delle parti che si occupa di pianificare con precisione mezzi e target di una determinata operazione al fine di migliorare la visibilità di un prodotto o di un servizio servendosi di tutti i mezzi possibili per il raggiungimento dello scopo. Quindi è chiaro che limitare un piano di marketing solo al web non è “fare marketing” ma solo affrontare un aspetto di tale progetto che dovrà obbligatoriamente coinvolgere altri attori come: creativi, esperti di vendita, grafici, web master ed economisti. Non ultimi, anzi importantissimi, persone che vantano tanta esperienza nel campo in cui si vuole promuovere il proprio prodotto o servizio.

L’analisi che “l’esperto di web marketing” vende è legata soprattutto all’utilizzo di strumenti di Google come Trends e Correlate, che una volta interrogati restituiscono risultati che possono aiutare a individuare mercati e coinvolgimenti della parola ricercata.

Quindi affronteremo la spiegazione di questi due strumenti per permettere a chiunque di diventare “un esperto di web marketing” ed evitare inutili spese.

Google Trends è un servizio che fornisce informazioni aggregate sulle tendenze di ricerca, basato su oltre 100 miliardi di interrogazioni mensili. individua le tendenze di ricerca attraverso il motore di Google sull’arco di un mese. Non solo, per fornire questi dati, Google tira in ballo anche Google News e YouTube, per un risultato più completo sugli interessi degli utenti sulla parola cercata.

Google Correlate (un tool di Google Trends), vi mostra la correlazione delle parole sul web nel tempo, comprese le stagioni. Ad esempio, cercando “zuppa” si vedrà una chiara correlazione con altre parole chiave come: fagioli, ceci, cucinare, brodo. I risultati possono essere utili per legare il nostro piano di marketing a determinati prodotti che l’uso comune associa al prodotto o servizio su cui stiamo lavorando.